IMG_3007.jpg

RICETTE

 

CREMA PASTICCIERA

1 litro di panna

2 litri di latte

1 macello di vaniglia

500 grammi tuorlo d'uovo

500 grammi zucchero

60 grammi farina

180 grammi maizena

buccia di 1 limone naturale

Portare a bollore il latte e la panna con l'aggiunta della buccia di limone e la bacca di vaniglia, a parte semi montare i tuorli d'uovo con lo zucchero, aggiungendo poi la farina e la maizena, quando il latte arriverà a bollore, aggiungere il composto di uova e portare il tutto a bollore per un paio di minuti, con l'accortezza di non grattare il fondo della pentola.

Trasferire il tutto in una placca e raffreddare, prima di utilizzare la crema sarebbe ottimale, montare la crema in una planetaria cosi da inglobare un po' d'aria e rendere la crema più soffice. 

 

PANNACOTTA BASE

2 litri di panna fresca

250 grammi zucchero

8 fogli di colla di pesce ( 40 grammi)

buccia di limone 

In un pentolino unire panna, zucchero e buccia di limone, portare a bollore ed aggiungere la colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda, togliere dal fuoco e portare a temperatura ambiente, inserire nei stampi desiderati e raffreddare in frigo per almeno 6 ore.


 

SFERA DI ISOMALTO

Sciogliere a fiamma dolce 80 grammi di isomalto, quando sarà sciolto e non granuloso, trasferire nello stampo a sfera e iniziare a muoverla finche tutto lo stampo non sarà coperto da un velo di isomalto.

Lasciar raffreddare a temperatura ambiente, NON mettere in frigo, per almeno mezz'ora.

Poi, con molta cautela, aprire lo stampo e far uscire la sfera.

 

FROLLA BASE

200 grammi farina

1 uovo

scorza di limone

100g di burro

100g zucchero

Sabbiare il burro con la farina, aggiungere poi lo zucchero, l'uovo e la scorza di limone.

Far riposare un ora in frigo. 

 

NAMELAKA

250 millilitri  Panna fresca liquida

200 grammi Cioccolato bianco

50 millilitri  Latte

2 fogli  Gelatina

Fate ammollare la gelatina in acqua fredda in modo che si ammorbidisca bene. 

Spezzettate il cioccolato bianco e mettetelo in una ciotolina.

Fate scaldare il latte e scioglietevi dentro i fogli di gelatina ammollati e ben strizzati.

Versate il latte caldo con la gelatina sopra al cioccolato poi mescolate velocemente con un cucchiaio o una frusta a mano in modo che si sciolga completamente.

Unite la panna fredda e girate velocemente con la frusta a mano in modo da amalgamare perfettamente la crema.

Con le fruste elettriche montate la crema per la namelaka per 5 minuti in modo che inglobi aria.

Mettete la namelata in frigo per 4 ore circa in modo che si rassodi totalmente.

A questo punto la namelaka sarà pronta per essere utilizzata.

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di Savetheface. Creato con Wix.com