Cerca
  • SaveTheFace

L'asino disertore

Questa volta il dolce non è legato a nessun soldato, ma bensì ad un animale, quello che venne più sfruttato durante il periodo bellico, ma quasi mai viene citato: L’ ASINO.

Il fatto in questione, si svolse nei primi mesi della grande guerra, per esattezza la notte tra il 5 e il 6 ottobre 1915, pochi giorni prima della terza battaglia dell’Isonzo.

Questa asina, dal manto morello maltinto, con numero di matricola 246, si disperse verso le linee nemiche ad Aiello del Friuli.

Pochi giorni dopo, venne rinvenuto un asino con manto morello.

Il problema? Era maschio con numero di matricola

A.D 21 = PSH2


Bavarese al mandarino e @grappanonino con inserto al marron glacé

















3 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Malga Caldea

Hemingway #3

Il Calendino

 

Modulo di iscrizione

  • Facebook
  • Instagram

©2020 di Savetheface. Creato con Wix.com